Graziano Milia

Dialogo sulla Nazione sarda

a cura di Claudio Cugusi


Anno: 2001

Collana: I Griot Tascabili [5]

Formato: 12x20 cm

ISBN: 88-86799-55-1

Pagine: 144

Prezzo: € 14,00

 

Argomento: Politica

Prefazione di Francesco Cossiga

Contributo di Jordi Pujol
Presidente della Regione Autonoma della Catalogna

Interventi di Antonio Biancu, Massimo Fantola, Mimmo Licandro, Pier Sandro Scano ed Efisio Serrenti


Il libro:
Il Presidente Francesco Cossiga nella sua Prefazione ripercorre la storia della Sardegna dai giudicati all'attuale crisi dell'Autonomia Regionale.
Cossiga e altri politici propongono che un fronte nazionalitario sardo, superando le divisioni di partito, elabori una nuova Carta de Logu, un nuovo Statuto della Sardegna.

Il Presidente della Catalogna Jordi Pujol, nel suo Contributo allarga i termini del confronto descrivendo quanto l'Unione Europea oggi debba rafforzare le regioni del Mediterraneo perché i suoi problemi, dall'immigrazione al fondamentalismo religioso, riguardano ormai l'intera Europa.

Graziano Milia intervistato da Claudio Cugusi, apre un dialogo sulla necessità di un nuovo patto fondamentale che le istituzioni sarde possono darsi attraverso un'Assemblea Costituente dopo cinquant'anni di autonomia, rimasta ormai senza spinta propulsiva. In Sardegna i cittadini, che sempre meno si riconoscono nei partiti tradizionali, chiedono alle classi dirigenti un atto di responsabilità per difendere le ragioni della nazione sarda.
L'esempio della Catalogna, delle sue istituzioni e della sua classe dirigente, che ha imposto un rapporto paritario con il governo centrale spagnolo, dimostra la validità del modello nazionalitario come unico strumento utile ad affrontare le marginalità e l'autoritarismo che la globalizzazione può produrre.

Gli autori:
Graziano Milia (Nuoro 1959) docente e giornalista. È stato sindaco di Quartu Sant'Elena per otto anni. Autore di numerosi saggi sulla storia della Sardegna medievale, ha collaborato con l'Istituto per i Rapporti Italo-Iberici del Consiglio Nazionale delle Ricerche. È presidente dell'associazione "Judikes".
Claudio Cugusi (Cagliari 1969) giornalista professionista presso il Consiglio Regionale della Sardegna. È stato cronista, inviato e notista politico del quotidiano "L'Unione Sarda". Autore, con Salvo Palazzolo, del libro Il caso Contrada. Lo Stato e la mafia in Sicilia (1995).


Dello stesso autore: 
L'Europa e la Sardegna dal secolo breve al terzo millennio

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.