Raffaele Puddu

Pueblo

Romanzo storico 


Anno: 2000

Collana: I piccoli Griot [4]

Formato: 12x16,5 cm

ISBN: 88-86799-46-2

 

Pagine: 128

Prezzo: € 10,33

Argomento: Narrativa


Il libro:
Seconda metà del Cinquecento, nell'età del re Filippo ii, da un piccolo paese della Sardegna un giovane pastore, Diego Flores, per sfuggire alla giustizia del feudatario, si arruola nel glorioso esercito spagnolo. Dopo aver attraversato l'isola flagellata dalla peste, si imbarca a Cagliari e raggiunge con i suoi commilitoni i campi di battaglia dell'Europa insanguinata dalle guerre di religione.
Soldati e cavalieri, provenienti da tutti i regni della Spagna, tra picche e archibugi, marciano verso le Fiandre schiacciando con crudeltà eretici e ribelli. Diego trasforma il suo coraggio di giovane pastore in quello di aspirante hidalgo che prende lezioni di spada e di alfabeto guadagnandosi la stima di compagni e ufficiali. 
Chiusa nella corazza rimane la voce del suo onore pronta a esplodere implacabile davanti ai torti di tutti i prepotenti. Lasciata alle spalle l'Europa solcherà il grande mare oceano per sbarcare, con la sua compagnia, nella nuova Spagna ritrovando negli indios l'orgoglio che lo aveva costretto ad abbandonare la sua isola: si perderà l'hidalgo e vincerà il ribelle.

L'autore:
Raffaele Puddu: docente di Storia moderna presso l'Università di Cagliari.

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.