Giovanni Spano

Iniziazione ai miei studi
Autobiografia

 


Anno: 1997

Collana: I Griot [17]

Formato: 13x20,5 cm

ISBN: 88-86799-21-7

 

Pagine: 388

Prezzo: € 20,00

Argomento: Biografia

A cura di S. Tola


Il libro:
Autobiografia del canonico Giovanni Spano. 
L'intellettuale più famoso della Sardegna dell'800 scrisse poco prima di morire la sua autobiografia. Superate le prime difficili prove scolastiche, laureatosi in teologia a Sassari, si trasferì a Roma per studiare ebraico, greco e arabo. Tornato a Cagliari come professore di Lingue orientali presso l'Università sarà al centro di una straordinaria rete di rapporti con storici e archeologi di tutta Europa.
L'autobiografia descrive la scoperta della Sardegna archeologica, dalla mitica città di Tharros, saccheggiata da migliaia di contadini alla ricerca dell'oro, alle sconosciute località archeologiche che, grazie agli scavi del canonico Spano, comparivano prodigiosamente dopo un oblìo durato mille anni.

L'autore:
Giovanni Spano: (Ploaghe 1803 - Cagliari 1878) Sacerdote, archeologo, linguista, storico, letterato, studioso di folklore, autore del celebre Vocabolario sardo-italiano. Fu direttore della Biblioteca Universitaria di Cagliari, rettore dell'Università di Cagliari, senatore del Regno d'Italia.

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.