Cooperazione Mediterranea
cultura • economia • società

Rivista quadrimestrale dell'isprom
Istituto di Studi e Programmi per il Mediterraneo

Direttore Antonio Sassu


Anno XVI
n. 4/2005

Formato: 17x24 cm

ISBN: 88-86799-79-9

 

Pagine: 216

Prezzo: € 16,00

Argomento: Storia

A cura di Sergio Lodde


Mare Commune Omnium.
Il partenariato euromediterraneo da Barcellona a oggi

• Il quadro politico e istituzionale • La liberalizzazione degli scambi • Aspetti socioculturali • I programmi europei per il Mediterraneo

In questo numero:
Enrico Letta, Da Est a Sud. Il partenariato euromediterraneo, nuova priorità politica per l’Europa allargataGianluca Borzoni, Il Mediterraneo, “spazio per la cooperazione e la partnership”? Gli interessi particolari e le prospettive di un dialogoGianni Marilotti, Per una politica euromediterranea in SardegnaPaolo Fois, Democrazia e diritti delle minoranze nel MediterraneoSergio Lodde, La zona di libero scambio mediterraneo. Luci ed ombreAbdelkader Sid Ahmed, Le partenariat économique euro-maghrébin de Barcelone à Dublin: le point de vue des pays nord-africainsJuan Carlos Andreo Tudela, Movimientos migratorios y el Proceso de BarcelonaMichele Brondino, Cooperazione interculturale e globalizzazione nel MediterraneoAide Esu, «Soffriamo di un male inguaribile che si chiama speranza». Esperienze di cooperazione quadrilaterale in Medio OrienteClementina Casula, Il ruolo delle politiche europee nell’organizzazione dello spazio mediterraneoPatrizia Gioia, Antonio Vargiu, Il programma meda. Scheda.

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.