Luigi Cogodi (a cura di)

BALENTES PER LA LIBERTÀ


copertina balentes
PROCESSO DI ROMA SUI DESAPARECIDOS ITALIANI IN ARGENTINA

Anno: 2010

Collana: Biblioteca Mastinu-Marras (1)

Formato: 15x21 cm

ISBN: 978-88-95462-34-9

 

Pagine: 256

Illustrato

Prezzo: € 18,00

Argomento:
Storia moderna e contemporanea


Il libro:
Il primo volume della collana curata dal Centro Sociale Mastinu-Marras è dedicato al Processo di Roma (1999-2004) sui desaparecidos italiani in Argentina, che ha squarciato il velo sul dramma di 30.000 scomparsi durante la dittatura instaurata dai generali argentini con il golpe del 1976. Il processo di Roma, conclusosi con la clamorosa sentenza di condanna di tutti gli imputati (ergastoli per due generali, 24 anni di reclusione per gli altri) ha riguardato anche il “caso Mastinu”, relativo al giovane emigrato sardo e valente sindacalista in Argentina, di cui si ha la prova del sequestro e non della materiale uccisione: vero desaparecido.
In ragione della tragedia che ha avuto come teatro l’America Latina è nato e opera in Sardegna un centro di documentazione e di iniziativa per i diritti umani, il Centro sociale Mastinu-Marras, Tresnuraghes, di cui è presidente onorario Adolfo Pérez Esquivel, premio Nobel per la pace. 

L'autore:
Luigi Cogodi. Avvocato, giornalista pubblicista. È stato consigliere regionale della Sardegna e deputato nel Parlamento nazionale. Difensore di parte civile nel primo processo di Roma sui desaparecidos.


Sullo stesso argomento: 
El Tano. Desaparecidos italiani in Argentina di Carlo Figari

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.