Marinella Ferrai Cocco Ortu (a cura di)

FRANCESCO COCCO ORTU
nel centenario del testo unico del 1907 sulla legislazione speciale per la Sardegna


Anno: 2008

Collana: Agorà [39]

Formato: 15,5x21 cm

ISBN: 978-88-95462-20-2

 

SOMMARIO

Pagine: 160

Prezzo: € 32,00

Illustrazioni: 9

Argomento: Storia


Il libro:
Francesco Cocco Ortu (1842-1929) è stato, tra ’800 e ’900, l’uomo politico sardo più importante, capace di una forte leadership sul territorio, deputato per cinquant’anni, più volte ministro (agricoltura e industria, grazia e giustizia) ma soprattutto artefice sapiente, assieme a valorosi funzionari e tecnici, di un complesso sistema di legislazione speciale (1897-1907) che varò per la prima volta imponenti investimenti pubblici la cui realizzazione ha mutato per sempre la storia di lunga durata dell’isola: dai grandiosi invasi artificiali alle bonifiche, dalla produzione idroelettrica alla costruzione di una estesa rete ferroviaria. Nel 2008, per iniziativa dell’Archivio di Stato di Cagliari e dell’Assessorato regionale alla Cultura, un gruppo di studiosi, nell’ambito delle manifestazioni sui protagonisti della storia e della cultura in Sardegna e in occasione del centenario del testo unico del 1907 sulla legislazione speciale, ha discusso i temi fondamentali dell’attività politica di Cocco Ortu leader nell’isola e statista a livello nazionale.

Sommario

  • L’età giolittiana
  • La legislazione speciale nello Stato liberale e il caso della Sardegna
  • Cocco Ortu e l’organizzazione politica dei liberali agli inizi del Novecento
  • Politica, agricoltura e bonifiche nella Sardegna post-unitaria
  • La visione politica di Cocco Ortu dalla legislazione speciale del 1897 al Congresso sardo di Roma del 1914
  • Bonifiche e trasformazioni del territorio: le conseguenze di una legge
  • Le trasformazioni della società sarda nel periodo giolittiano


Autori: Manlio Brigaglia, Marinella Ferrai Cocco Ortu, Carlo Ghisalberti, Luigi Lotti, Franco Masala, Guido Melis, Maria Antonietta Mongiu, Tito Orrù, Antonia Pasqua Recchia, Antonio Scornajienghi, Gianfranco Tore.

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.