Girolamo Sotgiu

L'insurrezione di Cagliari
del 28 aprile 1794

 


Anno: 1995 (ristampa 2000)

Collana: Agorà [1]

Formato: 15,5x21 cm

ISBN: 88-86799-30-6

 

SOMMARIO 

Pagine: 208

Prezzo: € 20,00

Argomento: Storia


Il libro:
L'anniversario della cacciata dei piemontesi dall'isola è stato dichiarato dal Consiglio Regionale della Sardegna come sa die de sa Sardigna. Protagonisti di quegli avvenimenti furono le plebi cittadine cagliaritane e la classe dirigente sarda che con un'insurrezione tentarono di attuare un mutamento rivoluzionario nei confronti della monarchia sabauda.
In questo agile libro, scritto da uno degli storici sardi più noti, viene ricostruita, basandosi su documenti inediti e sui più importanti scrittori dell'epoca, la mobilitazione popolare e lo spirito “rivoluzionario” che portarono a una giornata fondamentale per la storia della Sardegna.
 

L'autore:
Girolamo Sotgiu (La Maddalena 1915-19..), consigliere regionale dal 1949 al 1968, senatore dal 1968 al 1972. È stato docente di storia moderna all'università di Cagliari e preside della facoltà di scienze politiche. Ha diretto sin dalla fondazione la rivista “Archivio sardo del movimento operaio, contadino e autonomistico”.

© AM&D EDIZIONI
Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, senza la previa autorizzazione scritta.